Come aprire un file immagine iso

0
1560

Pubblicità

Avete un file immagine iso ma questo è troppo grande per essere masterizzato su un normale supporto CD o DVD? Non avete supporti in casa o il vostro masterizzatore è troppo lento? Vorreste aprire un file immagine iso senza il bisogno di masterizzare? Ebbene si, è possibile.

iso
Grazie ad alcuni tools disponibili in rete vi sarà possibile “montare” le immagini su una periferica virtuale che sarà creata dagli appositi programmi che di seguito elencherò:

– Alcohol 120% (a pagamento, ma disponibile in versione trial con 30 giorni di prova);
Daemon Tools (stesso discorso di Alcohol 120%);
– Virtual CloneDrive.

Andremo ad utilizzare a titolo esemplificativo ovviamente l’ultima delle tre opzioni citate, in quanto, a notro parere, si presenta (oltre che gratuito) molto più leggero ed immediato dei primi due. Vediamo dunque cosa fare.




Per prima cosa installiamo il programma: in alcuni casi potrebbe essere necessario riavviare il computer. Una volta terminata l’installazione, noteremo una nuova periferica in Risorse Del Computer: questa è la nostra periferica virtuale sulla quale andremo a montare le immagini iso.

Non ci resta che cliccare con il tasto destro del mouse sul file immagine iso desiderato e nel menù a tendina che si aprirà andare su Apri con -> Mount files with virtual clonedrive. Attendiamo qualche secondo e il nostro file immagine iso sarà eseguito automaticamente.

Per smontare l’immagine, apriamo risorse del computer e premiamo col tasto destro del mouse sulla periferica virtuale -> VCD -> Smonta.

Ed il gioco è fatto.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here